Calciomercato

Alla Sanremese arriva l'attaccante Emanuele Anastasia

Esterno d'attacco, nasce a Voghera nel 1996. Le prime dichiarazioni: "Abbiamo voglia di riportare la Sanremese dove merita".

Alla Sanremese arriva l'attaccante Emanuele Anastasia
Altro 23 Luglio 2021 ore 16:35

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2021/2022 dell’attaccante Emanuele Anastasia.

 

Emanuele Anastasia nuovo esterno d'attacco

Nato a Voghera il 19 gennaio del 1996, 1.81 di altezza per 70 kg, Anastasia è un esterno d’attacco che può giocare anche da seconda punta. Molto dotato tecnicamente, ha militato quest’anno in serie D nel Fanfulla, mettendo a segno 7 reti e perdendo la finale play off contro il NibionnOggiono.

 

Cresciuto nel settore giovanile dell’Aurora Pontecurone, dell’Inter e del Piacenza, ha esordito in serie C con il Pavia e ha vestito anche le maglie di Chieri, Cuneo, Casale, Fiorenzuola, Arzignano e Mantova. Nel 2017 ha vinto una Coppa Italia dilettanti con il Chieri e, due stagioni fa, il campionato di serie D con il Mantova. La sua annata migliore è stata nelle fila del Fiorenzuola (2018/19, 14 gol).

 

"Voglia si riportare la Sanremese dove merita"

“Ho accettato subito la proposta della Sanremese – spiega Anastasia – perché mi ha colpito la bontà del progetto: ho parlato con il presidente Masu e con il direttore sportivo Fava e mi hanno convinto in pochi minuti. La piazza di Sanremo ha un grande blasone, abbiamo tutti voglia di fare una stagione importante e di riportare la Sanremese dove merita, cioè in altre categorie. Sono un esterno d’attacco, nella mia carriera ho giocato sia nel 4-3-3, sia nel 4-2-3-1. Mi metto a disposizione del mister, ci siamo già sentiti telefonicamente: sarà lui a decidere come utilizzarmi. Il calcio è la mia passione, ho grandi motivazioni: non vedo l’ora di cominciare“.

Necrologie