L'APPELLO

Alluvione a Ventimiglia: Spinosi, Macron in Francia ma da noi ancora nessuno del governo

"Non si è visto il prefetto, non si è visto un ministro oppure un sottosegretario, siamo praticamente isolati solo con le nostre forze"

Alluvione a Ventimiglia: Spinosi, Macron in Francia ma da noi ancora nessuno del governo
Ventimiglia, 08 Ottobre 2020 ore 13:36

Alluvione Ventimiglia

“Sono passati 5 giorni dall’alluvione, la situazione è ancora molto complicata e ci vorrà tempo prima di tornare alla normalità, ho girato e aiutato in diverse zone cittadine, ho visto scene strazianti di chi ha perso tutto. Salta, però, agli occhi una cosa: il presidente francese Macron ha visitato la val Roja francese, subito dietro Ventimiglia; il principe Alberto di Monaco ha donato un milione di euro alla città ma lo stato italiano, la nostra nazione non ha ancora mosso un dito per la nostra Ventimiglia”.

A dichiararlo è presente del Consiglio comunale Andrea Spinosi (Lega), che aggiunge: “Non si è visto il prefetto, non si è visto un ministro oppure un sottosegretario, siamo praticamente isolati solo con le nostre forze. Così non va. Faremo un incontro in comune per sbloccare questa situazione. C’è bisogno di aiuto e ci vuole adesso, non tra sei mesi”.

Leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità