Altro
Scuola

Asl sospende tamponi per scolari e personale scolastico

Ecco le ragioni dell'azienda tra crescita dei contagi e laboratori intasati dai campioni. "In tutela della salute pubblica"

Asl sospende tamponi per scolari e personale scolastico
Altro 07 Dicembre 2021 ore 15:30

Asl1 informa che viene temporaneamente sospesa la procedura inerente i tamponi testing per scolari, studenti e personale scolastico.

 

 

Le ragioni dell'azienda

Infatti alla luce degli attuali livelli di contagio, detta procedura non è attuabile per i seguenti motivi:

  • L'alto numero dei soggetti da sottoporre a testing determina uno slittamento degli istanti T-0 e T-5 sino a sei giorni rispetto alle date individuate, vanificando di fatto la possibilità di svolgere didattica in presenza;
  • La capacità di accoglienza dei drive è stata saturata, generando code che hanno causato criticità anche sulla viabilità ordinaria e attese per gli interessati sino a due ore;
  • La capacità produttiva del laboratorio di microbiologia è stata saturata con esiti tamponi rilasciati a distanza di oltre 48 ore dal prelievo;
  • Il numero dei provvedimenti amministrativi necessari a quantificare l'evoluzione dello status degli interessati e la correlata esigenza di tempestività nella notifica degli stessi non è conciliabile con le limitate risorse umane disponibili, che devono essere prioritariamente destinate allattività di indagine epidemiologica;

 

"Tutela della salute pubblica"

"Il Dipartimento di prevenzione, - si legge in una nota Asl - come è da sua facoltà, può valutare le strategie più opportune per la tutela della salute pubblica, inclusa la possibilità di disporre la quarantena per i contatti individuati (a prescindere dal loro esito al test di screening)".

 

Le nuove misure

Pertanto, nell'ottica della tutela della salute pubblica, a partire dal 6 dicembre 2021 sono state attivate le seguenti misure di prevenzione: Attivazione della misura della quarantena della durata di 10 giorni al gruppo classe, nel caso in cui sia rilevato il primo caso positivo, con esecuzione di tampone molecolare o test antigenico rapido eseguito su tampone nasofaringeo; Esecuzione di testing, anche su indicazione del dirigente scolastico, esclusivamente per il personale docente, Ata, e dei servizi, che sia stato esposto al caso positivo per un periodo uguale o superiore alle 4 ore nelle ultime 48 ore, al fine di assicurare la continuità dei servizi scolastici;

 

Prosecuzione della quarantena al quattordicesimo giorno in caso di mancata esecuzione di tampone molecolare o test antigenico rapido eseguito su tampone nasofaringeo;
Rientro a scuola al termine della quarantena di dieci giorni producendo allistituto scolastico il referto con esito tampone negativo.

 

 

Linteressato a sua discrezione e al solo fine di rientrare a scuola dopo sette giorni di quarantena, previa esecuzione tampone molecolare o test antigenico rapido eseguito su tampone nasofaringeo entro il termine della stessa, esibisce all'istituto scolastico, oltre allesito del tampone il Green Pass Vaccinato o Certificato di vaccinazione anti-Covid 19 oppure il Green Pass Guarito.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie