Altro

Caos Autostrade, Toti: "La Liguria non può sopportare altri 90 giorni di caos"

Si chiede ad Aspi di lavorare solo di notte

Caos Autostrade, Toti: "La Liguria non può sopportare altri 90 giorni di caos"
Altro 02 Luglio 2021 ore 08:46

Le autostrade liguri sono nel caos paralizzate da code lunghe chilometri e cantieri dei lavori in corso.

"Si fermeranno molti cantieri, alcuni definitivamente"

Così parla il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito alle lunghe code che da giorni paralizzano la rete autostradale ligure: “Dopo un’altra giornata di caos intollerabile sulle autostrade della nostra regione, poco fa ho sentito l’amministratore delegato di Autostrade per l’Italia Roberto Tomasi: domani, secondo la programmazione, si fermeranno molti cantieri, alcuni definitivamente. Ma fino a quando non cesseranno i lavori sulla galleria Ranco tra Genova e Savona, i disagi saranno enormi. Questo è infatti uno dei tratti più trafficati della rete autostradale ligure e le così si ripercuotono anche sulla viabilità cittadina. Si tratta di lavori giudicati urgenti e improcrastinabili dagli ispettori del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile. Dunque non possono essere interrotti. Ho chiesto però ad Aspi di cambiare il piano di lavori, lavorando solo la notte. La Liguria non può sopportare ancora 90 giorni, perché tanto dureranno i lavori, di caos come quello vissuto oggi e nelle scorse giornate”.

Necrologie