Altro
Politica

Cristian Quesada confermato Segretario provinciale Pd

Quesada è anche intervenuto sulle elezioni comunali di domenica a Taggia e su quelle del prossimo anno nel capoluogo imperiese

Cristian Quesada confermato Segretario provinciale Pd
Altro Imperia, 07 Giugno 2022 ore 11:26

La presentazione questa mattina a Imperia

E' stata presentata questa mattina a Imperia la nuova segreteria provinciale del PD.  Presenti Massimiliano Cammarata, Anna Russo, Cristian Quesada, Marisa Zilli e Giuseppe Trucchi. Tra gli assenti Dario Biamonti, Manuela Giraudo, Mariella Rossi e Pietro Mannoni che rientra nella segreteria provinciale dopo esserne stato segretario prima di Quesada

Ed è proprio quest'ultimo che è stato riconfermato nella sua carica

"E' stato un percorso lungo e faticoso - ha dichiarato Quesada - l'idea era quella di creare una segreteria provinciale che fosse rappresentativa di tutto il territorio e che fosse anche di alta qualità per quel che riguarda le competenze. I nomi che abbiamo fatto sicuramente sono all'altezza dell'incarico. Molti hanno fatto già avuto incarichi politici di rilievo e altri entrano per la prima volta ma portando un contributo importante. Una segreteria provinciale di così alta qualità in questo territorio non fa parte di nessun altro partito"

Quesada è anche intervenuto sulle elezioni comunali di domenica a Taggia e su quelle del prossimo anno nel capoluogo imperiese

"Domenica siamo in partita su Taggia per cercare di tornare ad amministrare la cittadina dopo 5 anni di amministrazione di centro destra che come abbiamo denunciato nella nostra campagna elettorale, al di là dei proclami ben poco ha messo in campo. Taggia ha il piano regolatore già scaduto e più vecchio di tutta la Liguria. Il prossimo anno ci saranno le elezioni a Imperia e già stiamo lavorando in maniera costruttiva per creare una alternativa all'amministrazione Scajola dopo 5 anni in cui molto non ha funzionato"

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie