Sanremo

Da martedì il via ai lavori di adeguamento antincendio del parcheggio Palafiori

Il piano P-1 dell'autorimessa perciò dovrà essere completamente sgomberato entro martedì 15 alle ore 07:30.

Da martedì il via ai lavori di adeguamento antincendio del parcheggio Palafiori
Sanremo, 12 Settembre 2020 ore 16:22

Lavori di adeguamento antincendio del parcheggio Palafiori

Come da cronoprogramma, martedì 15 settembre partiranno i lavori di adeguamento antincendio del parcheggio Palafiori ed interesseranno nella prima fase solo il piano P-1 (ovvero il piano più alto).

Il piano P-1 dell’autorimessa perciò dovrà essere completamente sgomberato entro martedì 15 alle ore 07:30.

L’obiettivo, condiviso dall’Amministrazione comunale e dagli uffici tenici competenti, era quello di procedere in due lotti con la contemporanea presenza del presidio dei volontari, in modo da lasciare sempre nella disponibilità della città, dei residenti e dei turisti, un piano di parcheggi per volta, e quindi circa 150 stalli.

I lavori di adeguamento antincendio dell’autorimessa interrata del Palafiori saranno eseguiti dalla ditta Catena Services Srl, per un costo complessivo di 322 mila euro.

Tali lavori, necessari per l’ottenimento dell’autorizzazione dei Vigili del Fuoco, saranno:

riqualificazione antincendio del solaio interpiano di separazione tra l’autorimessa a quota -2,70 (primo piano interrato) ed i locali sovrastanti;
protezione antincendi delle strutture metalliche presenti al piano di cui alla quota -2,70 (primo piano interrato) ;
realizzazione degli impianti di aerazione e pressurizzazione dei filtri di accesso ai vani scala;
revisione e rimessa in funzione dei portelloni tagliafuoco;
realizzazione della compartimentazione dei gruppi frigoriferi posizionati sopra la corsia di accesso da corso Garibaldi lato est;
estensione dell’impianto sprinkler per proteggere le rampe interne dell’autorimessa;
revisione e manutenzione ordinaria degli impianti elettrici, di allarme e rilevazione CO2 ed antincendio esistenti;
verifica del corretto funzionamento degli estrattori.

I lavori al solo piano P-1 (primo piano interrato) presumibilmente dureranno per circa 1 mese e mezzo, salvo imprevisti, dopodichè il cantiere libererà il piano P-1 per l’utenza e impegnerà il piano P-2. L’intervento complessivo dovrebbe terminare indicativamente per fine novembre.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità