Altro
Imperia

Da rifare il processo di appello per la morte di Martina Rossi

La Cassazione ordina che i due giovani accusati di tentata violenza sessuale tornino sul banco degli imputati nel processo di appello bis

Da rifare il processo di appello per la morte di Martina Rossi
Altro Imperia, 21 Gennaio 2021 ore 21:20

Saranno processati nuovamente Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi, i due ragazzi imputati per la morte della studentessa di origini imperiesi Martina Rossi.

 

Appello bis per la morte di Martina Rossi

I due ventottenni aretini, di Castel Fibocchi, torneranno sul banco degli imputati nel processo di appello bis, secondo quanto disposto dalla Corte di Cassazione. Recentemente, i due, nel primo processo d'appello, erano stati assolti.

 

I fatti

La studentessa ventenne, Martina Rossi, di Genova, ma di origini imperiesi, morì nella notte del tre agosto del 2011, precipitando dal balcone di un hotel a Palma di Majorca. Secondo l'accusa, la giovane stava tentando di fuggire a un tentativo di stupro da parte dei due imputati.

 

In primo grado

Albertoni e Vanneschi, al termine del processo di primo grado, erano stati entrambi condannati a sei anni di reclusione per tentata violenza sessuale e morte come conseguenza di altro reato.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie