Altro
Lieto fine

Donna si sente male in spiaggia. Salvata dalla tenacia del bagnino

A rianimare per 20 minuti la donna in attesa del 118 un bagnino del Piccolo Lido di Imperia

Donna si sente male in spiaggia. Salvata dalla tenacia del bagnino
Altro Imperia, 17 Luglio 2022 ore 17:25

I fatti al Piccolo Lido di Imperia

Una donna è stata salvata questa mattina da un bagnino dello stabilimento "Piccolo Lido" di Imperia. Una  bagnante, di circa 80 anni,  che si trovava in acqua sul tratto adiacente la  spiaggia libera vicino allo stabilimento  si è sentita male. A soccorrerla in breve tempo è stato Matteo Mancuso, il figlio della titolare del Piccolo Lido  che per una ventina di interminabili minuti le ha praticato il massaggio cardiaco in attesa che arrivasse il 118.

La donna si è poi ripresa tra gli applausi dei bagnanti che hanno assistito alla scena ed è stata trasportata in ospedale. Tra di loro anche il bagnino, stremato che non ha smesso un solo secondo di stare vicino alla malcapitata.

"A soccorrere la donna sono stati mio marito Germano e mio figlio Matteo - racconta la titolare - ma il grosso del salvataggio lo ha fatto Matteo. Devo dire che è molto preparato. Ha 32 anni e ha preso il brevetto che aveva 18 anni. Fortunatamente la donna si è salvata"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie