Due tunisini arrestati per l’aggressione al poliziotto che perse la milza

I fatti si sono svolti la sera del 20 agosto nel parcheggio del Carrefour di Bussana

Due tunisini arrestati per l’aggressione al poliziotto che perse la milza
20 Settembre 2017 ore 10:00

Due tunisini arrestati per l’aggressione al poliziotto che perse la milza

I fatti ad agosto

Gli agenti del Commissariato di Sanremo guidati dal dirigente Maurizio Stefanizzi hanno tratto in arresto i due tunisini che la notte tra il 20 e il 21 agosto hanno pestato a sangue un poliziotto e ferito una agente.

I fatti si sono svolti nel parcheggio del Carrefour di Bussana. Erano circa le 23.30, quando dal supermercato Carrefour di Bussana, di Sanremo, sull’Aurelia, venne  segnalata la presenza di tre nordafricani ubriachi che infastidivano  i passanti.

Nel giro di pochi minuti arrivarono anche altre telefonate. Sul posto accorse una pattuglia e dopo un inseguimento con colluttazione uno dei due poliziotti venne colpito alle costole. Probabile che proprio la frattura abbia causato la perforazione della milza che poi è stata asportata all’Ospedale di Sanremo. Nella colluttazione è stata ferita, in maniera più lieve, anche una poliziotta.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità