Altro
Sanità

Firmato protocollo per la stabilizzazione del personale sanitario

Il protocollo  rappresenta uno strumento utile a dare garanzie di stabilità al personale assunto nell’emergenza sanitaria e a sanare parzialmente le carenze di organico presenti ben prima dell’esplosione della pandemia

Firmato protocollo per la stabilizzazione del personale sanitario
Altro 08 Giugno 2022 ore 09:10

Una buona notizia per i sanitari assunti a tempo determinato durante la pandemia

E’ stato firmato ieri mattina il Protocollo di intesa tra Regione Liguria e Organizzazioni sindacali del pubblico impiego sulle stabilizzazioni del personale sanitario. Il protocollo definisce il percorso che porterà alla stabilizzazione del personale del comparto assunto a tempo determinato durante la pandemia. In particolare viene definito il requisito di una anzianità di servizio di almeno 18 mesi anche non continuativi per il personale che sia stato dipendente di un ente del servizio sanitario nazionale tra il 31 gennaio 2020 e il 30 giugno 2022. Su richiesta della Fp Cgil il protocollo ricomprende nelle stabilizzazioni anche il personale reclutato attraverso i centri per l’impiego ex art. 16. Nel protocollo è stata accolta anche la proposta Fp Cgil circa l’impegno della Regione Liguria a non escludere la possibilità di poter incrementare con proprie risorse i budget destinati alla copertura delle assunzioni da parte delle aziende del servizio sanitario regionale.

Il protocollo  rappresenta uno strumento utile a dare garanzie di stabilità al personale assunto nell’emergenza sanitaria e a sanare parzialmente le carenze di organico presenti ben prima dell’esplosione della pandemia.

Sarà cura delle aziende sanitarie pubblicare gli avvisi e stilare le graduatorie del personale interessato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie