Altro
Foto e video

Gustavo Ottolenghi cittadino benemerito di Sanremo

La Famija Sanremasca ha premiato anche Pecchinino, Parodi, Malerbi e Zoccarato per San Romolo 2022

Gustavo Ottolenghi cittadino benemerito di Sanremo
Altro 13 Ottobre 2022 ore 18:58

La Famija Sanremasca ha assegnato i premi San Romolo 2022, in occasione delle celebrazioni per il Santo Patrono di Sanremo. Cittadino benemerito, per i meriti e il lustro che ha apportato alla Città dei Fiori, il medico Gustavo Ottolenghi.

 

I premi San Romolo e il Cittadino Benemerito Gustavo Ottolenghi

 

Quest'anno, le onorificenze sono andate a quattro cittadini sanremesi che si sono distinti nei campi del sociale, della cultura, dell'imprenditoria e dello sport.  Al termine della cerimonia, si è esibita l'Orchestra Sinfonica del Teatro Goldoni di Venezia. 

Sport: Marcello Malerbi

Storico giocatore e allenatore di baseball (passione trasmessa dai soldati americani, nella sua Modena) è il volto storico di questo sport nella Città dei Fiori: animatore e valorizzatore delle nuove generazioni in campo.

 

 

Opere sociali: Roberto Pecchinino

Regista, pubblicista e cineoperatore, nel suo mandato alla guida del Lions Club Sanremo Host (2019-2021) ha promosso numerose iniziative n favore di disagiati, dalle famiglie in difficoltà ai profughi afgani

 

Imprenditoria: Graziano Zoccarato

Padre dell'ex sindaco Maurizio, un pilastro del commercio sanremese. Storico "venditore" dagli elettrodomestici muove i primi passi nella vendita di auto a Milano. Nel 1979 posa la prima pietra dell'impresa sanremese rilevando la concessionaria Peugeot nella Città dei Fiori. La sua azienda fattura ogni anno 75 milioni di euro e da lavoro ad oltre 80 dipendenti, 14 dei quali nella sede di Sanremo.

 

Cultura: Alberto Parodi 

Architetto, funzionario del Ministero della Cultura, è direttore del Forte di Santa Tecla dal 2016. È stato il protagonista dell'intesa opera di ristrutturazione del Forte di Santa Tecla, che ha portato nel circuito dei musei nazionali.

 

Il Cittadino Benemerito Gustavo Ottolenghi

Il cittadino Benemerito è stato primario di radiologia  a Sanremo dal 1971 al 1974. Laureato in medicina e chirurgia e specializzato in oncologia e medicna nucleare, è stato medico militare in forze alla Marina. Tra le altre cose, presidente Anpi, è stato il promotore dell'iniziativa commemorativa che prevede l'installazione delle pietre di inciampo, in memoria delle vittime nazifasciste, nella Città dei Fiori.

 

 

 

 

 

 

 

 

La Gallery

IMG_20221013_170605
Foto 1 di 23
IMG_20221013_171834
Foto 2 di 23
IMG_20221013_172023
Foto 3 di 23
edh
Foto 4 di 23

edh

IMG_20221013_174723
Foto 5 di 23
IMG_20221013_173604
Foto 6 di 23
IMG_20221013_173104
Foto 7 di 23
IMG_20221013_171719
Foto 8 di 23
IMG_20221013_174733
Foto 9 di 23
IMG_20221013_171846
Foto 10 di 23
IMG_20221013_171425
Foto 11 di 23
IMG_20221013_170906
Foto 12 di 23
IMG_20221013_174526
Foto 13 di 23
IMG_20221013_173515
Foto 14 di 23
IMG_20221013_172852
Foto 15 di 23
IMG_20221013_172512
Foto 16 di 23
IMG_20221013_174747
Foto 17 di 23
IMG_20221013_173109
Foto 18 di 23
IMG_20221013_172207
Foto 19 di 23
IMG_20221013_172609
Foto 20 di 23
IMG_20221013_172306
Foto 21 di 23
IMG_20221013_174523
Foto 22 di 23
IMG_20221013_172804
Foto 23 di 23

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie