IL CASO

Il sindacato Siap contro lo smantellamento della Squadra Mobile a Sanremo

La quinta sezione (investigativa) Squadra Mobile di Imperia, cin sede a Sanremo, rischia di essere smantellata. A lanciare il grido di allarme è il Siap

Il sindacato Siap contro lo smantellamento della Squadra Mobile a Sanremo
Sanremo, 09 Novembre 2020 ore 09:18

Rischia di essere smantellata la sezione investigativa di Sanremo della Mobile

La quinta sezione (investigativa) Squadra Mobile di Imperia, cin sede a Sanremo, rischia di essere smantellata. A lanciare il grido di allarme è il sindacato Siap della polizia di stato. “L’amministrazione riferisce che si tratta di un atto dovuto perché la Questura d’Imperia, nell’ambito dell’organizzazione dipartimentale, è collocata in fascia C e tale profilo prevede quattro sezioni, non cinque e tanto meno distaccate fuori dalla Questura – afferma il segretario nazionale Roberto Traverso -. Un formalismo che però non deve e non può ridurre la presenza e l’efficacia
di quell’azione investigativa che, come noto, il Siap rivendica da tempo e che deve essere rafforzata e non ridimensionata”.

Resta lo spettro della ‘ndrangheta in Liguria e nell’Imperiese

Secondo Traverso: “In Liguria e in particolare sul territorio imperiese, le organizzazioni mafiose, specialmente l’ndrangheta, sono diventate parte integrante del tessuto sociale, come da relazione semestrale della Dia, e occorre che ogni unità operativa a disposizione continui a presidiare il territorio. Il Siap annuncia di aver contattato il questore di Imperia, Pietro Milone, il quale ha rassicurato che non ci sarà alcun arretramento.

A breve un incontro con il questore di Imperia Pietro Milone

“Chiediamo, in pratica – ancora traverso – che attraverso una legittima riorganizzazione interna della questura d’Imperia, i cinque poliziotti che attualmente lavorano a Sanremo in forza alla quinta sezione, siano messi nelle condizioni di restare in forza al commissariato, a disposizione della Squadra Mobile. Solo così si scongiurerebbe la perdita dell’alta professionalità garantita dai cinque colleghi che si sono trovati improvvisamente di fronte a questa inaspettata situazione, i quali purtroppo sarebbero costretti a chiedere di essere assegnati distanti da Sanremo”. Nei prossimi giorni, il Siap chiederà un incontro formale con il questore.

Leggi qui le altre notizie

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità