Presidente Silvio Brusaferro

ISS conferma: la curva epidemica è in calo ovunque in Italia

"Non escludiamo tuttavia incrementi nei prossimi giorni, bisogna tenere alta la guardia"

ISS conferma: la curva epidemica è in calo ovunque in Italia
22 Maggio 2020 ore 14:44

Si riconferma, anche dalle parole del presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro, il trend in calo dei contagi da Coronavirus su tutto il territorio nazionale, che ormai va avanti da alcuni giorni.

Curva epidemica in caduta libera “Bisogna tenere alt la guardia”

A margine della conferenza stampa sull’andamento della pandemia Covid-19 il presidente Brusaferro ha specificato anche che, nonostante i dati incoraggianti, il virus circola ancora e che quindi, per tutti, è fondamentale tenere ancora alta la soglia di guardia. Anche la Lombardia, sorvegliata speciale di questa fase 2, registra, secondo l’ISS dei dati positivi con un netto calo della curva epidemica. Anche Umbria e Molise, interessate da subitanei picchi, sono rientrate nella parabola discendente, le armi migliori, secondo Brusaferro, sono le regioni affidabili che danno una garanzia anche con il sistema dei tamponi.

“Un sistema capace di intercettare gli incrementi”

“Non possiamo escludere un incremento nelle prossime settimane – ha aggiunto il presidente – ma non si tratta di una pagella settimanale delle regioni. Però possiamo incamminarci con fiducia sapendo che ci potranno essere momenti di incremento dei casi, ma sapendo anche – ha concluso -che abbiamo un sistema capace di intercettarli”.

Leggi QUI le altre notizie

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità