Altro
Serie D

La Sanremese non porta a casa il risultato contro il Ligorna

Per la Sanremese è la seconda sconfitta casalinga in campionato.

La Sanremese non porta a casa il risultato contro il Ligorna
Altro Sanremo, 11 Dicembre 2022 ore 19:53

Sconfitta al Comunale per 1-2

Diciassettesima di andata, al Comunale di fronte in un derby molto atteso Sanremese e Ligorna, rispettivamente seconda e terza forza del campionato. Squadre divise da 8 punti in classifica. Mister Giannini rinuncia agli infortunati di lungo corso Fischer e Mauro e recupera Scalzi dalla squalifica. L’attaccante, autore di una doppietta giovedì alla Samp primavera, parte inizialmente dalla panchina. Tribuna per Maugeri e Ricossa non al meglio. Fiducia tra i pali dal primo minuto a Bohli, mentre in mediana, al fianco di Basso e Valagussa, si sistema Giacchino. Nel Ligorna di Roselli panchina per l’ex portiere biancoazzurro Caruso.

Pronti via e gli ospiti passano già in vantaggio: al 9’ un lancio di Gerbino mette Cericola a tu per tu con Bohli, l’attaccante è freddo e con un tocco delizioso batte il portiere matuziano. Ligorna in vantaggio!

La reazione della Sanremese, oggi in maglia rossa, non si fa attendere: un minuto dopo Mesina va alla conclusione, il portiere del Ligorna Atzori para con qualche affanno.

Al 26’ Atzori si ripete su un bel tiro dalla media distanza di Giacchino, l’estremo difensore si tuffa sulla sua destra e respinge.

Al 36’ azione personale di Gerbino, il numero 25 del Ligorna va via centralmente e poi conclude dalla media distanza, palla alta sopra la traversa.

Tra il 43’ e il 44’ ci prova due volte Gagliardi, palla in entrambe le circostanze sul fondo.

Si va al riposo con il Ligorna in vantaggio per 1-0.

All’inizio della ripresa Giannini opera subito tre cambi: dentro Scalzi, Secondo e Pellicanò, restano negli spogliatoi Aperi. Aita e Bechini.

La Sanremese cinge d’assedio il Ligorna nella sua metà campo.

Dopo due minuti ci prova subito su punizione dalla destra Scalzi, palla alta.

Al 50’ tiro dal limite di Gagliardi, palla sul fondo.

Al 52’ ancora un tiro dal limite di Gagliardi, palla fuori di un soffio. Sul capovolgimento di fronte Cericola va via e, appena entrato in area, spara sul fondo.

Al 53’ Gagliardi va alla conclusione per la terza volta, Atzori manda in angolo. Il portiere del Ligorna, un minuto dopo, si fa trovare pronto su una conclusione di Scalzi e blocca a terra.

Al 61’ altro cambio nella Sanremese: entra Rizzo, esce Basso.

Al 64’ punizione dal limite per la Sanremese: batte Scalzi, la palla deviata dalla barriera finisce in corner.

Al 69’ quinto e ultimo cambio nella Sanremese: entra Del Barba, esce Giacchino.

Al 71’ tiro di Scalzi dal limite, Atzori salva ancora una volta la sua porta e mette in angolo.

Al 76’ grande occasione per il Ligorna: contropiede 4 contro 2, Cericola mette in mezzo dalla destra, Gualtieri spara a botta sicura, Bohli salva d’istinto e tiene a galla i suoi.

Al 78’ ancora Bohli è costretto ad uscire alla disperata su Gerbino in area di rigore per evitare guai peggiori.

All’80’ il Ligorna trova il raddoppio con un altro contropiede micidiale: Gerbino dalla sinistra apparecchia per Donaggio, l’attaccante controlla in area e trafigge per la seconda volta Bohli. Sanremese – Ligorna 0-2!

All’82’ la Sanremese potrebbe riaprire la partita ma un colpo di testa di Del Barba sottomisura termina incredibilmente sul fondo.

All’88’ angolo di Gagliardi, testa di Bregliano, palla sull’esterno della rete.

Al 90’ la Sanremese accorcia le distanze: in mischia l’ultimo tocco decisivo è di Pellicanò. Sanremese – Ligorna 1-2!

Nei cinque minuti di recupero i matuziani si gettano in avanti alla ricerca del pareggio.

Al 91’ Atzori disinnesca ancora un tiro di Scalzi.

Al 94’ un tiro di Bregliano dalla destra attraversa tutta l’area piccola e termina in angolo.

Finisce 2-1 per il Ligorna, per la Sanremese è la seconda sconfitta casalinga in campionato. Il vantaggio del Sestri capolista, anche oggi vittorioso per 2-1 sulla Fezzanese, aumenta a + 11. Nel prossimo turno i biancoazzurri saranno impegnati in trasferta a Gozzano.

Fabrizio Prisco

 

IL TABELLINO

SANREMESE: Bohli, Bregliano, Mikhaylovskiy, Bechini (46’ Pellicanò), Gagliardi, Aperi (46’ Scalzi), Giacchino (69’ Del Barba), Aita (46’ Secondo), Valagussa, Basso (61’ Rizzo), Mesina. A disposizione: Tartaro, Maglione, Owusu, Biffi. Allenatore Gabriele Giannini

LIGORNA: Atzori, Scannapieco, Bacigalupo, Di Masi (71’ Brunozzi), Gulli (57’ Gualtieri), Dellepiane, Cericola, Serra, Donaggio, Gerbino, Garbarino. A disposizione: Caruso, Lipani, Botta, Casagrande, Tassotti, Maresca, Francesia. Allenatore Giorgio Roselli

ARBITRO: Mario Picardi di Viareggio

ASSISTENTI: Luigi Ingenito di Piombino, Roberto Meraviglia di Pistoia

RETI: 9’ Cericola; 80’ Donaggio, 90’ Pellicanò

NOTE: giornata serena, tipicamente autunnale. Spettatori 250 circa. Ammoniti Serra, Valagussa, Aita, Gualtieri. Angoli 9-5 per la Sanremese. Recupero 2’ pt, 5’ st.

Seguici sui nostri canali
Necrologie