La “strana coppia” Fognini-Djokovic fermata in semifinale a Indian Wells

Fabio Fognini e il numero uno del mondo Novak Djokovic eliminati dalla coppia polacco brasiliana Kubot-Melo nel torneo californiano

La “strana coppia” Fognini-Djokovic fermata in semifinale a Indian Wells
Taggia, 16 Marzo 2019 ore 02:11

Finisce in semifinale, eliminati dalla coppia formata dal brasiliano Marcelo Melo e dal polacco Lucasz Kubot, l’avventura della strana coppia formata dal numero uno mondiale Novak Djokovic e da Fabio Fognini, ribattezzata Djokognini.

Perso il primo set, dominatori nel secondo, sconfitti al super tie break del terzo set

Partiti male nel primo set, sotto 2-0, la coppia italoserba ha recuperato fino ad arrivare a condurre 6-5 il primo set. Poi un buon turno di servizio per gli avversari che hanno portato la frazione al tie break, iniziato benissimo fino al 4-1 che sembrava spianare la strada a un facile successo. Ma Kubot e Melo sono rimasti nella partita, hanno recuperato il minibreak, si sono portati al comando e hanno chiuso a loro favore il set 7-5.

Nel secondo set Fognini e Djokovic partono alla grande strappando il servizio in apertura e tenendo il proprio turno di battuta per il 2-0. Combattuto il terzo game portato ai vantaggi, così come il quarto, che però porta sul 3-1 la coppia più amata di questa edizione di Indian Wells. Il nuovo break per il 4-1 arriva in scioltezza, così come il 5-1 che lascia un solo punto agli avversari. Mel settimo gioco la coppia polacco brasiliana allunga la partita tenendo il servizio. Ma il game successivo (un solo 15 per Marcelo Melo e Lucasz Kubot) consegna il set ai Djokognini. Si va al super tie break, nel quale Melo e Kubot prendono subito il largo per poi chiudere abbastanza agevolmente sul 10-6, frustrando i sogni di Fognini e Djokovic, alla loro prima avventura in doppio, di accedere alla finalissima del prestigioso torneo californiano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità