Altro

L'artista Amerigo Dorella dona un'opera d'arte ai Carabinieri di Ventimiglia

Il bassorilievo, è collocato all’ingresso della caserma Magg. M.O.V.M. Livio Duce, sede della Compagnia intemelia

L'artista Amerigo Dorella dona un'opera d'arte ai Carabinieri di Ventimiglia
Altro Ventimiglia, 02 Ottobre 2021 ore 13:52

È stata scoperta alle 11.00 di questa mattina l’opera realizzata dallo scultore Amerigo Dorella, in arte Dorel, artista di Castelvittorio, donata ai Carabinieri di Ventimiglia “per manifestare la vicinanza all’Istituzione che da sempre opera in favore dei cittadini”.

Si tratta di un‘opera scultorea in resina bronzata costituita da:

  • un basamento in cui è intagliata la bandiera italiana che sfugge alla presa di una mano che sembra volerla strappare. Nella stessa porzione, due mani giunte che sembrano chiedere soccorso o ringraziare ed il campanile stilizzato di Castelvittorio;

  • la Carica di Pastrengo del 1848, eseguita dai Carabinieri a protezione del Re durante la I Guerra d’Indipendenza e premiata con la Medaglia d’Argento alla Bandiera dell’Arma;

sovrastati - non solo in termini artistici - dal profilo del Generale Carlo Alberto dalla Chiesa.

Il bassorilievo, collocato all’ingresso della caserma Magg. M.O.V.M. Livio Duce, sede della Compagnia intemelia, è stato scoperto stamattina nel corso di una breve cerimonia alla presenza dell’autore, del Sindaco e dei rappresentanti delle Forze di polizia di Ventimiglia.

Dopo una breve introduzione del Comandante Provinciale, Dorel ha descritto l’opera; è seguita la benedizione ed un momento di raccoglimento in ricordo dei Caduti dell’Arma, a pochi giorni dall’anniversario della nascita del Generale Dalla Chiesa (27 settembre 1920), nonché della fucilazione del Magg. Livio Duce (Attica, 24 settembre 1943) e del V Brig. Salvo D’Acquisto (Palidoro, 23 settembre 1943).

Necrologie