GIALLO A VENTIMIGLIA

Lavapiatti di 46 anni scompare dopo aver ritirato lo stipendio in banca

Sandu è alto 1 metro e 70 centimetri circa, corporatura media, capelli castano brizzolati e occhi scuri. Indossava un abbigliamento sportivo di colore nero

Lavapiatti di 46 anni scompare dopo aver ritirato lo stipendio in banca
28 Settembre 2020 ore 18:27

Scomparso

C’è apprensione a Ventimiglia per la scomparsa da circa una settimana di un lavapiatti romeno di 46 anni, Sandu Koblos, impiegato da circa due mesi per il ristorante “Pallanca”, di frazione Trucco. E’ un altro dipendente, Claudio Re, a dare l’allarme. “L’ultima notizia che ho di lui risale a mercoledì scorso.

Alle 9.45, so per certo, che ha ritirato in banca lo stipendio relativo ad agosto ed è sparito, malgrado debba ancora ritirare quello di settembre. Eravamo molto affezionati a lui e sappiamo che si trovava bene da noi, per questo motivo siamo preoccupati e oggi ho presentato denuncia di scomparsa in commissariato. Tra l’altro gli avremo rinnovato a breve il contratto”.

L’uomo viveva come ospita da un altro straniero (non suo connazionale) che abitava poco lontano dal ristorante, il quale gli aveva dato una camera, in attesa che trovasse una sistemazione definitiva. Sandu è alto 1 metro e 70 centimetri circa, corporatura media, capelli castano brizzolati e occhi scuri. Indossava un abbigliamento sportivo di colore nero. Chiunque avesse sue notizie può telefonare al numero di Claudio 348/7924243 o contattare le forze dell’ordine.

Leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità