Altro
Garanti Koza Sofia Open

Mager non si ferma in Bulgaria, eliminato anche Kecmanovic

Dopo Mannarino cade anche il serbo n° 62 del mondo. Il sanremese vola al terzo turno del torneo conquistato un anno fa da Sinner

Mager non si ferma in Bulgaria, eliminato anche Kecmanovic
Altro Sanremo, 29 Settembre 2021 ore 18:41

Prosegue la corsa di Gianluca Mager nell'Atp 250 Garanti Koza  Open di Sofia, in Bulgaria. Dopo aver superato all'esordio senza affanni  il francese Adrian Mannarino, il 26enne sanremese si è imposto oggi i due set (7-6 6-3)  anche contro il  serbo (n° 62 Atp) Miomir Kecmanovic. Mager è sempre stato avanti nel punteggio anche nel primo set, quando sul 5-4 ha avuto anche una palla set per chiudere prima la partita. Il serbo l'ha annullata ma nel tie break il sanremese ha fatto valere il suo buon rendimento al servizio.

Nel secondo c'è stata poca storia, con Mager che ha strappato per due volte la battuta all'avversario e volando al terzo turno, quatti di finale. Domani scende in campo direttamente agli ottavi contro il bielorusso Gerasimov, l'unico italiano rimasto in corsa, oltre a Mager: Jannik Sinner, che qui un anno fa conquistò il suo primo titolo nel circuito maggiore Atp.

Necrologie