Magrebino palpeggia e tenta di violentare la commessa di un negozio di borse

La commessa di un negozio della centralissima via Cavour, a Ventimiglia è stata palpeggiata da un magrebino che avrebbe tentato di violentarla, intorno alle 19.30 di ieri.

Magrebino palpeggia e tenta di violentare la commessa di un negozio di borse
Ventimiglia, 02 Novembre 2017 ore 09:00

La commessa di un negozio della centralissima via Cavour, a Ventimiglia è stata palpeggiata da un magrebino che avrebbe tentato di violentarla, intorno alle 19.30 di ieri.

Stando a quanto finora ricostruito, lo straniero, che avrebbe circa trent'anni, l’avrebbe spinta dentro l’esercizio commerciale, palpeggiandola al seno.

Successivamente sono intervenuti i carabinieri che hanno raccolto la denuncia della giovane commessa, che era ancora spaventata e sotto choc per l’accaduto. La giovane al momento dell'accaduto era da sola e non ci sono telecamere nel negozio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie