Altro
Liguria in lutto

Morte di De Scalzi. Il cordoglio della Regione

"Genova perde uno dei suoi musicisti più straordinari"

Morte di De Scalzi. Il cordoglio della Regione
Altro Sanremo, 24 Luglio 2022 ore 12:13

Le parole di Toti e Cavo

"Genova perde uno dei suoi musicisti più straordinari - afferma il presidente della Regione Giovanni Toti -. Addio a Vittorio De Scalzi, cantante e compositore genovese, fondatore dei New Trolls. Solo una settimana fa, la sua ultima esibizione a Sanremo. Passione, generosità e talento che la Liguria e tutto il Paese non dimenticheranno".
"La canzone italiana perde una voce e un riferimento e la Liguria un suo grande talento - aggiunge l'assessore alla Cultura Ilaria Cavo - che ha fatto un pezzo della nostra storia musicale e una figura attenta, sensibile, sempre disponibile. A ogni evento legato alla musica e alla promozione della sua Liguria ha sempre detto sì. Che si trattasse delle serate di Regione Liguria durante il Festival di Sanremo dove e' stato generoso testimonial (lui che sul palco dell'Ariston era salito ben sette volte nella sua carriera), o dell'apertura in anteprima della Casa dei Cantautori all'Abbazia di San Giuliano dove, in occasione della Festa della Musica di qualche anno fa, gli abbiamo chiesto di suonare e cantare insieme ai giovani cantautori emergenti: lo aveva fatto con grande disponibilita' ed entusiasmo. Aveva tramesso passione ed energia a quei ragazzi, come in un passaggio di testimone. Non a caso, sempre all'interno del chiostro della Casa dei Cantautori, ha rilasciato la sua intervista per il docufilm 'La nuova scuola genovese' in cui cantautori e rapper dialogano insieme. 'Chiedersi perché Genova è la città dei cantautori e un po'come chiedersi perché i Beatles sono nati a Liverpool e il rock negli Stati Uniti', aveva detto. Fino all'ultimo - conclude - il suo grande amore per Genova, per la sua terra. La sua carezza a tutti noi".

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie