Altro
IL CASO

Non ci pensano le istituzioni? Il centro di accoglienza al Parco Roya... lo aprono i migranti

Da mesi ormai è in atto il tira e molla tra le istituzioni: prima per aprire un centro di accoglienza permanente, poi solo di transito

Non ci pensano le istituzioni? Il centro di accoglienza al Parco Roya... lo aprono i migranti
Altro Ventimiglia, 03 Giugno 2022 ore 14:55

Le istituzioni non si mettono d’accordo, così il centro di accoglienza al Parco Roya lo creano i migranti. E’ quanto accade a Ventimiglia. Da mesi ormai è in atto il tira e molla tra le istituzioni: prima per aprire un centro di accoglienza permanente, poi solo di transito, alla fine di identificazione. Poi, provvisorio in attesa di quello definitivo.

E vai con sopralluoghi, vertici inter istituzionali, ma alla fine nulla è ancora stato fatto. Intanto, al Parco Roya i migranti si sono attrezzati con le prime tende da campeggio. Nei giorni scorsi, proprio al Parco Roya c’era stato un sopralluogo del sindaco della città di confine Gaetano Scullino con il Prefetto di Imperia, Armando Nanei.

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie