Santo Stefano al mare: donna ingerisce pesticida e finisce in "codice rosso" in ospedale

Una donna di circa cinquant’anni è rimasta avvelenata, nel tardo pomeriggio, a Santo Stefano al mare (nei pressi dell’ex caserma dei carabinieri), dopo aver ingerito - non si sa ancora se accidentalmente o apposta - del pesticida liquido.

Santo Stefano al mare: donna ingerisce pesticida e finisce in "codice rosso" in ospedale
Imperia, 04 Ottobre 2017 ore 19:28

Una donna di circa cinquant’anni è rimasta avvelenata, nel tardo pomeriggio, a Santo Stefano al mare (nei pressi dell’ex caserma dei carabinieri), dopo aver ingerito - non si sa ancora se accidentalmente o apposta - del pesticida liquido.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118.

La donna è stata stabilizzata e portata in codice rosso in ospedale. Per fortuna, ne aveva ingerito in modica quantità. Accertamenti sono in corso sulle cause dell’avvelenamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie