Scandalo Rivieracqua: interrogato in Procura il vincitore del presunto concorso truccato

E' stato interrogato, oggi, in tribunale a Imperia: Fabio Cassella, il vincitore del presunto concorso truccato per un posto a Rivieracqua, il gestore unico del servizio idrico in provincia di Imperia.

Scandalo Rivieracqua: interrogato in Procura il vincitore del presunto concorso truccato
21 Settembre 2017 ore 15:59

E’ stato interrogato, oggi, in tribunale a Imperia: Fabio Cassella, il vincitore del presunto concorso truccato per un posto a Rivieracqua, il gestore unico del servizio idrico in provincia di Imperia.

Ecco l’imputazione

Cassella, che secondo l’accusa, avrebbe ricevuto le domande del concorso, in anticipo, girategli dall’allora direttore Gabriele Saldo (che a sua volta le avrebbe ricevute dal presidente della Commissione, Federico Fontana), è stato sentito dai titolari dell’indagine: il procuratore aggiunto Grazie Pradella e il Francesca Sussarellu.

Massimo Riserbo

Massimo riserbo sui contenuti dell’interrogatorio. Le indagini sono partite nel marzo del 2017. Cassella, di Diano Marina, era già impiegato di Rivieracqua, ma in scadenza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità