Altro
Serie D

Tanta amarezza per la Sanremese che perde la seconda finale di play off

I biancoazzurri perdono per 0-1 contro il Città di Varese

Tanta amarezza per la Sanremese che perde la seconda finale di play off
Altro Sanremo, 29 Maggio 2022 ore 19:12

I biancoazzurri perdono per 0-1 contro il Città di Varese

Nella seconda finale play off della sua storia recente la Sanremese ospita al Comunale il Città di Varese. Come nella semifinale col Bra, i biancoazzurri, in virtù del secondo posto in classifica, hanno due risultati su tre per ottenere il successo finale; i biancorossi di Gianluca Porro, reduci dalla vittoria di Casale, invece devono necessariamente vincere o durante i tempi regolamentari o durante i tempi supplementari. Mister Andreoletti rilancia dal primo minuto il recuperato Bregliano sulla destra, supportato da Maglione. Nouri agisce sulla corsia mancina, in avanti giostrano Gagliardi, Anastasia e Vita.

Il Città di Varese parte forte. Al 6’ un tiro di Mapelli viene deviato in angolo da Malaguti. Al 10’ angolo di Disabato, testa dello stesso Mapelli, palla alta.

Al 15’ arriva il primo squillo dei padroni di casa con Anastasia, para Trombini.

Al 19’ Nouri subisce un’entrataccia sulla sinistra, l’arbitro lascia correre, la palla spiove nel mezzo, Maglione si tuffa e colpisce di testa, sfera fuori a fil di palo.

Al 25’ Valagussa rimedia un colpo e non ce la fa a proseguire: al suo posto entra Gemignani.

Al 28’ ci prova Vita, Trombini non si fa cogliere impreparato.

Il portiere del Varese si supera al 34’ quando devia in angolo un gran tiro di Maglione. Sugli sviluppi del corner poi Foschiani per poco non combina la frittata sfiorando l’autogol.

Al 36’ Malaguti dall’altra parte chiude su Mamah ed evita guai peggiori.

Al 41’ punizione centrale di Disabato, Malaguti blocca.

Un minuto dopo disimpegno errato di Nossa all’indietro, la palla, mentre Malaguti cerca di recuperare la posizione tra i pali, per fortuna finisce fuori.

Il primo tempo si chiude con le due squadre ferme sullo 0-0.

Nella ripresa al 52’ conclusione di prima intenzione di Gagliardi, palla a lato. Lo stesso Gagliardi ci riprova due minuti dopo, para Trombini.

Al 57’ tiro dalla media distanza di Maglione, Trombini blocca.

Al 59’ seconda sostituzione nella Sanremese: entra Conti, esce Vita.

Al 66’ la Sanremese potrebbe passare in vantaggio: Maglione vince un contrasto e serve Conti, palla ad Anastasia che viene steso in area da Mapelli, l’arbitro Restaldo di Ivrea non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri va lo stesso Anastasia che però calcia sul palo e il Città di Varese si salva!

Poco dopo Anastasia cerca di farsi perdonare con un tiro da lontano, Trombini si tuffa e blocca.

Al 71’ ospiti di nuovo pericolosi con Disabato che tira verso la porta, palla a lato.

Al 75’ terza sostituzione nella Sanremese: esce Anastasia, entra Scalzi.

Mentre tutto lascia pensare ai supplementari, la gara si sblocca a cinque minuti dalla fine: un retropassaggio errato di Nouri lancia Minaj verso la porta; l’attaccante si fa oltre 60 metri di campo e poi fulmina Malaguti. Varese in vantaggio!

Andreoletti a questo punto corre ai ripari e inserisce anche Cinque proprio al posto di Nouri.

La Sanremese non riesce più a pungere, nonostante il forcing finale. Quando l’arbitro fischia la fine dopo cinque minuti di recupero esplode la festa del Città di Varese che si aggiudica i play off. Applausi da parte della Gradinata Nord ai biancoazzurri che lasciano il campo affranti e con tanti rimpianti.

 

 

IL TABELLINO

SANREMESE: Malaguti, Bregliano, Mikhaylovskiy, Anastasia (75’ Scalzi), Maglione, Gagliardi, Vita (59’ Conti), Valagussa (25’ Gemignani), Nossa, Nouri (86’ Cinque), Larotonda. A disposizione: Bohli, Giacchino, Aita, Piu, Pantano. Allenatore Matteo Andreoletti

CITTÀ DI VARESE: Trombini, Marcaletti (62’ Baggio), Disabato (88’ Cantatore), Pastore (69’ Premoli), Monticone, Mamah, Mapelli, Foschiani, Piraccini, Tosi (69’ Minaj), Gazo. A disposizione: Vono, Battistello, Di Renzo, Cappai, Mendola. Allenatore Gianluca Porro

ARBITRO: Gabriele Restaldo di Ivrea

ASSISTENTI: Nicola Di Meo di Nichelino, Tommaso Mambelli di Cesena

RETE: 85’ Minaj

NOTE: giornata calda ma coperta, terreno in ottime condizioni. Spettatori 600 circa, con rappresentanza ospite. Ammoniti Marcaletti, Monticone, Mapelli, Nossa. Al 66’ Anastasia ha fallito un calcio di rigore. Angoli 11-8 per la Sanremese. Recupero 2’ pt, 5’ st.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie