Menu
Cerca
LA REQUISITORIA

Truffa: il 31 maggio la requisitoria al processo contro titolare Gori beauty & hair school

Alla sbarra c'è Paolo Gori. E' accusato di truffa ai danni dello Stato per aver indebitamente percepito erogazioni pubbliche

Truffa: il 31 maggio la requisitoria al processo contro titolare Gori beauty & hair school
Altro Imperia, 26 Maggio 2021 ore 17:50

Il 31 maggio il processo contro titolare scuola parrucchieri

E' attesa per il prossimo 31 maggio, davanti al giudice monocratico Francesca Minieri, di Imperia, la requisitoria del pm Luca Scorza Azzarà al processo per truffa ai danni dello Stato e falso, che vede alla sbarra Paolo Gori (difeso dall'avvocato Marco Bosio), titolare della "Gori beauty & hair school".

E' accusato di aver indebitamente percepito erogazioni pubbliche. I fatti si riferiscono all'anno accademico 2015.2016 e secondo gli investigatori della Guardia di Finanza, la scuola avrebbe alterato i registri di frequenza dei corsi di formazione per parrucchiere organizzati con i contributi della Provincia. Oltre ad aver gonfiato le ore di lezione, sarebbero stati rilasciati regolari attestati agli aspiranti artigiani, senza che fossero in possesso dei requisiti necessari. La sentenza è attesa per il prossimo 19 luglio.

 

Necrologie