Altro
Sport

Un patto di collaborazione per la gestione del campo di atletica "Lagorio"

Collaborazione tra il Comune di Imperia, l’associazione Maurina Olio Carli e Marathon Club

Un patto di collaborazione per la gestione del campo di atletica "Lagorio"
Altro Imperia, 24 Aprile 2022 ore 17:49

Accordo siglato nei giorni scorsi

Un patto di collaborazione tra il Comune di Imperia, l’associazione Maurina Olio Carli e Marathon Club per sfruttare al massimo le potenzialità del campo di atletica leggera “A. Lagorio”. L’accordo, che ha ricevuto nei giorni scorsi l’approvazione della Giunta municipale su proposta dell’assessore allo Sport Simone Vassallo, avrà la durata di un anno, con la possibilità di procedere a un rinnovo di un ulteriore anno.

Il patto di collaborazione permetterà di ampliare l’offerta e l’utilizzo dell’impianto sportivo, garantendo, anche in caso di assenza del custode dipendente del Comune, l’apertura del campo. Ci sarà inoltre una verifica più attenta sulle modalità di utilizzo, al fine di evitare danneggiamenti alla pista e a tutte le aree e le attrezzature dell’impianto, oggetto nei mesi scorsi di un significativo intervento di riqualificazione da parte dell’Amministrazione Comunale.

L’accordo consentirà inoltre alle associazioni di proporre più agevolmente iniziative per ampliare l’offerta dell’impianto e di sfruttare gli spazi pubblicitari al suo interno, previo accordo con il Comune, per generare proventi nel corso delle manifestazioni sportive.

“Dopo l’importante lavoro di restyling, l’impianto sta attirando sempre maggiori richieste di accesso da parte di tesserati per le società di atletica ed anche da utenti privati e il nostro obiettivo è di riuscire inoltre a organizzare alcuni gradi appuntamenti nel corso della stagione. Per permettere alla struttura di essere fruita al massimo abbiamo dunque pensato di avviare un percorso di collaborazione con due realtà importanti dell’associazionismo sportivo imperiese, che ringrazio per la disponibilità dimostrata. In questo modo riusciremo anche a far fronte alle oggettive ed annose difficoltà dovute alla sempre minor disponibilità numerica di personale operaio comunale da destinare agli impianti sportivi. Ci tengo a ringraziare anche i consiglieri comunali Martina Bencardino e Paolo Ornamento che hanno collaborato alla buon riuscita di questo progetto. Il tutto si basa su un chiaro indirizzo del sindaco Claudio Scajola: riconoscere come Amministrazione l’autonoma iniziativa di cittadini e associazioni e instaurare un rapporto di fiducia reciproca”, commenta l’assessore Simone Vassallo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie