Attualità
Ventimiglia

150mila euro per riqualificare parte del Forte dell'Annunziata

Tre sale interne al centro del progetto di restyling finanziato dal progetto Alcotra. Previsto anche uno spazio multimediale

150mila euro per riqualificare parte del Forte dell'Annunziata
Attualità Ventimiglia, 31 Dicembre 2022 ore 11:26

Il progetto PITEM PA.C.E. Salvaguardare - finanziato con fondi del programma europeo Interreg Francia Italia Alcotra - ha posto tra i suoi obiettivi la riqualificazione di alcuni spazi dell'antica fortezza di Ventimiglia, il Forte dell'Annunziata.

 

Forte dell'Annunziata: i dettagli

Un totale di 150.000 euro per la riqualificazione di 250 metri quadrati del forte. L'intervento di restauro conservativo e la riqualificazione di tre sale interne che saranno restituite al pubblico, hanno riscosso grande interesse non solo nell’ambito del partenariato di progetto.

Il restauro ha posto al centro una grande attenzione per il recupero della pavimentazione e degli elementi architettonici originari del forte.

 

Accoglienza di turisti e residenti

Uno degli spazi recuperati sarà affidato ad un gestore e dedicato all’accoglienza di turisti e residenti che potranno così accedere liberamente al forte e godere, fra l’altro, del panorama offerto dalla sua splendida terrazza.

Inoltre, sarà realizzato un allestimento multimediale che coinvolgerà l'osservatore in una esperienza virtuale immersiva.

 

Un intervento fondamentale per garantire l’accessibilità della struttura, un ottimo risultato raggiunto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie