Attualità
Curiosità

Amadeus a messa nella concattedrale di San Siro

Dopo il rito il conduttore è subito tornato in teatro per le prove

Amadeus a messa nella concattedrale di San Siro
Attualità Sanremo, 23 Gennaio 2022 ore 12:20

Amadeus a messa dall'amico sacerdote, ex giornalista Rai, Fabrizio Gatta

Il direttore artistico del Festival, che si trova a Sanremo già da una settimana si è recato a messa nella concattedrale di San Siro. Certamente ha destato curiosità tra i fedeli vedere seduto in prima fila della bella chiesa il conduttore che tra una prova e l'altra, intervisti e ultimi ritocchi al suo "Sanremo ter" ha trovato il tempo di andare a messa. Il prete che ha celebrato messa è Fabrizio Gatta ex conduttore e giornalista Rai da poco ordinato a Sanremo

“Buona domenica”. Alla richiesta di "due parole" sul 72/mo Festival di Sanremo (1-5 febbraio), il conduttore e direttore artistico dell’evento canoro ha risposto così all’uscita della concattedrale di San Siro, dove ha seguito la messa, per poi tornare subito al lavoro. “Oggi non si parla di Festival”, ha poi aggiunto, dirigendosi con una delegazione Rai verso via Matteotti, il corso che conduce al teatro Ariston.

Il perché Amadeus abbia voluto partecipare a una funzione religiosa nella centralissima chiesa di San Siro, inevitabilmente sotto i riflettori, anziché in un luogo più ritirato, si spiega col fatto, che la messa era officiata da don Fabrizio Gatta, ex giornalista Rai per vent’anni (nato e cresciuto a Roma, ma di origini sanremesi), che il 7 dicembre scorso proprio nella concattedrale è stato ordinato sacerdote.

8 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie