Attualità
due nuovi stellati, un record

Anche Casa Buono di Trucco a Ventimiglia conquista una Stella Michelin

Una splendida doppietta stellata con i Balzi Rossi per la Città di confine grazie allo chef Antonio Buono. Attesa per Sarri e Paolo e Barbara

Anche Casa Buono di Trucco a Ventimiglia conquista una Stella Michelin
Attualità Ventimiglia, 08 Novembre 2022 ore 18:34

Buone notizie sul fronte della ristorazione della Riviera ligure. Oltre allo storico Balzi Rossi di Ventimiglia (che ritorna grazie allo chef Enrico Marmo nel gotha della ristorazione italiana) da segnalare un'altra new entry a sorpresa (ma non troppo) tra i nuovi ristoranti stellati: è il Casa Buono di regione Trucco sempre a Ventimiglia, gestito dallo chef Antonio Buono (nella foto). La città di confine passa quindi da zero a ben due ristoranti stellati. Un record.

La precedente recensione della Guida Michelin su Casa Buono

"A Trucco, una piccola frazione della Val Roia, nel primo entroterra alle spalle di Ventimiglia - si legge ad oggi sull'attuale Guida Michelin, quando il locale era solo citato ma non ancora stellato - troverete questa inaspettata gemma della ristorazione ligure. La porta si spalanca sull'unica, piccola sala, che tuttavia sorprende per la qualità del servizio, capeggiato con squisita gentilezza dalla moglie del cuoco, aiutata da un personale di rimarchevole professionalità. Niente scelta à la carte, ci si affida al menu degustazione che lo chef elabora per i clienti, ben calibrato ed allestito a partire dai migliori prodotti che trova, di preferenza presso piccoli allevatori e produttori locali. Le proposte contengono alcuni riferimenti alle tradizioni liguri, ma sono perlopiù creative, sorprendenti e felicemente elaborate.

Cosa dicono di loro Antonio Buono e il suo staff

"In onore ai bei vecchi tempi, au bons vieux temps, prepariamo ogni giorno piatti diversi organizzati in una sola proposta di menu - si legge sul sito del ristorante di frazione Trucco a Ventimiglia - Amiamo i prodotti locali della nostra bella valle Roja, dove gli amici pastori ancora e fortunatamente tramandano il loro prezioso sapere. Amiamo offrirvi le verdure del nostro orto o di quello dei contadini che su queste terre lavorano con amore, rispetto e gratitudine, consegnandoci prodotti di una bellezza antica e di sapori ritrovati.

"Amiamo l’allegria del mercato di Ventimiglia, il vero cuore pulsante di questa città di confine. Coloratissimo e profumato, dai suoi banchi e dai suoi chioschi verdura, frutta, formaggi, pane, dolci, e per chi cerca bene, prodotti unici ammiccano ai passanti. Al mercato, come una volta, si intessono relazioni tra i partecipanti a questo teatro quotidiano, nascono amicizie, relazioni di lavoro, contrattazioni, semplici chiacchiere che ci riportano dolcemente ad uno stile di vita più lento che segue il ritmo delle stagioni.

"Sulla nostra tavola troverete solamente il meglio dei prodotti di stagione, frutto della cura di altri uomini che per voi hanno lavorato con passione".

In attesa di conferme Sarri e Paolo e Barbara

In totale sono 38 le nuove stelle che hanno interessato 13 regioni delle quali 4 new entry nella categoria due stelle

Non sono ancora note le decisioni della Guida Michelin sull'eventuale conferma degli attuali stellati imperiesi, vale a dire Sarri di Andrea Sarri a Imperia Borgo Prino e Paolo e Barbara di via Roma a Sanremo entrambi da anni con 1 Stella Michelin.

Seguici sui nostri canali
Necrologie