Ministero della Salute

Attenzione al salame che comprate. Ritirato un lotto

Il lotto dovrà essere riportato al rivenditore e non consumato

Attenzione al salame che comprate. Ritirato un lotto
Attualità 26 Luglio 2021 ore 16:32

Ritiro da parte del Ministero della salute

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo precauzionale di un lotto di salame “stortina di nonna Maria” a marchio L’Artigiano del Salame per la “presenza di Listeria monocytogenes in 1 unità campionaria su 5”. Il prodotto interessato è venduto in unità da 300 grammi con la data di produzione 30 aprile 2021.

Il salame richiamato è stato prodotto dall’azienda L’Artigiano del Salame di Mantovani Pierluigi nello stabilimento di corso C. Battisti 16, a Sanguinetto, in provincia di Verona (marchio di identificazione IT 9 – 957/L).

In via cautelativa, si raccomanda di non consumare il salame con la data di produzione segnalata e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Necrologie