Attualità
Giemme

Diano Marina, 3 milioni per il restyling del porto

La società partecipata del Comune di Diano Marina GM compie 20 anni, l'amministratore unico Domenico Surace fa il punto su bilanci e progetti

Diano Marina, 3 milioni per il restyling del porto
Attualità Golfo Dianese, 20 Dicembre 2022 ore 18:12

La società partecipata del Comune di Diano Marina GM compie 20 anni, l'amministratore unico Domenico Surace fa il punto su bilanci e progetti.

Previsti 3 milioni di euro per il restyling del porto

Domenico Surace: "Nel corso dell'assemblea del 6 dicembre è stata portata l'approvazione del bilancio di previsione 2023 prevede utili per 164mila euro mentre il consuntivo 2021, approvato ad aprile, ha apportato un utile di 188mila euro. Dieci anni fa la Gestioni Municipali aveva un deficit di 227mila euro. Dal 2021 ad oggi il Comune ha in parte ha già introitato e in parte da introitare utili per un 1,5 milioni di euro.  Nei primi 10 anni Giemme era in affitto presso un privato. Nel 2012 si è ritenuto opportuno il trasferimento in locali di proprietà del Comune per versare l'affitto all'ente stesso".

I parcheggi a pagamento hanno fruttato per le casse comunali un milione e 557mila euro.

Nel corso dell'assemblea del 6 dicembre, inoltre, sono stati discussi il restyling del porto e la realizzazione uno stabile per ricoverare le attrezzature degli  stabilimenti balneari e nello stesso tempo è stata individuata un’area che Gm metterà a disposizione per la protezione civile. Il rifacimento del porto turistico, che prevede interventi sotto al punto di vista estetico, dovrebbe costare circa 3 milioni di euro.

Il sindaco Za Garibaldi si è detto soddisfatto della stabilità che GM ha ormai da diversi anni e delle risorse economiche che la partecipata dà al Comune di Diano Marina.

Seguici sui nostri canali
Necrologie