Attualità
Regione Liguria

Importante riconoscimento europeo per il Parco delle Alpi Liguri

Arriva la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS). La cerimonia ufficiale di consegna a maggio in Austria.

Importante riconoscimento europeo per il Parco delle Alpi Liguri
Attualità Imperia, 14 Gennaio 2022 ore 13:56

Il Parco Regionale delle Alpi Liguri, guidato dal presidente Alessandro Alessandri, sindaco di Pieve di Teco, ha conseguito la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS).

 

Al Parco delle Alpi Liguri arriva il CETS

Si tratta di un riconoscimento che certifica la virtuosa gestione del territorio in ambito turistico e spalanca le porte per la Rete di destinazioni sostenibili a livello internazionale. La certificazione, presentata oggi in conferenza stampa alla presenza dell'assessori regionali Alessandro Piana e Gianni Berrino e del sindaco di Imperia e presidente della provincia Claudio Scajola è stata decisa il 17 dicembre scorso a margine della riunione dell'Europarc Federation.

 

I dettagli

Il progetto, guidato dal parco, che coinvolge oltre 30 realtà tra enti, soggetti privati e associazioni ha una serie di obiettivi, delineati nel 2019 da portare a termine entro il 2025. "Un'alta terra di frontiera vista mare" si compone di tre assi strategici, Alte Valli e crinali, Cultura e identità di frontiera e Natura e paesaggi in movimento. Sono 58 le azioni fondamentali previste, che hanno portato al conferimento del riconoscimento.

 

La cerimonia

La cerimonia ufficiale di consegna sarà il 3 maggio, in Austria, a Nausiedler See, presso il parco nazionale Seewilker. Occasione anche per celebrare l'anniversario della Carta, istituita nel 1991 dall'Europarc Federation. La Carta è una garanzia per turisti e viaggiatori sulle virtuose pratiche messe in atto dagli enti verso un turismo sostenibile.

 

8 foto Sfoglia la gallery
Necrologie