Attualità
Villa Viani

Le foto della tradizionale benedizione degli zainetti a Pontedassio

Erano presenti più di 30 fra bambini e ragazzi del paese. benedetto anche lo zaino del sindaco Ilvo Calzia

Le foto della tradizionale benedizione degli zainetti a Pontedassio
Attualità Valli Imperiesi, 12 Settembre 2022 ore 11:17

Come da tradizione, a Villa Viani, frazione di Pontedassio, i tanti bambini ricevono la benedizione ai loro zainetti in vista di tanti mesi di impegno tra i banchi. L’evento sabato scorso nel campo sportivo della Pro Loco, con l’animazione della Gioventù Ardente Mariana: canti, musica e un rosario per tutti. Alle 19 quando il parroco don Matteo Boschetti impartisce la benedizione ad ogni zainetto, dopo le invocazioni puntuali per insegnanti, personale scolastico e, ovviamente, alunni. Fra i vari zaini compare, tra le mani della presidente della Pro Loco di Villa Viani, quello nero e grande del sindaco di Pontedassio, Ilvo Calzia, che non ha mancato l’occasione per una richiesta di celeste aiuto per il suo arduo compito, anche a favore dell’educazione locale. Erano presenti più di 30 fra bambini e ragazzi del paese. Al netto di qualche assenza, l’abitato si conferma come uno dei più giovani della Provincia se non della regione Liguria, regione anziana per antonomasia. Considerando una certa buona natalità nei paesi della zona, si deve ritenere che la demografia di Villa Viani possa essere oggetto di studio a livello nazionale, dato che si pensa al futuro, come direbbe De André, in direzione “ostinata e contraria”. Perché la gente qui è così e ripone fiducia nei giovani. Ovviamente la serata è continuata con hamburger, patatine, gelato e giochi sempre nel sicuro complesso della Pro Loco.

DSC02897
Foto 1 di 11
DSC02909
Foto 2 di 11
DSC02912
Foto 3 di 11
DSC02913
Foto 4 di 11
DSC02915
Foto 5 di 11
DSC02916
Foto 6 di 11
DSC02917
Foto 7 di 11
DSC02919
Foto 8 di 11
DSC02921
Foto 9 di 11
WhatsApp Image 2022-09-12 at 08.00.27 (1)
Foto 10 di 11
WhatsApp Image 2022-09-12 at 08.00.27
Foto 11 di 11

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie