Attualità
Salute

Progetto “Passi”, l’indagine sullo stato di salute degli imperiesi da parte di Asl1

L'Azienda Sanitaria locale ha svolto per l'anno 2021, 211 interviste alla popolazione campione tra i 18 ed i 69 anni e 219 interviste per quanto concerne la fascia dai 64 anni d'età in su

Progetto “Passi”, l’indagine sullo stato di salute degli imperiesi da parte di Asl1
Attualità 28 Marzo 2022 ore 09:32

Anche Asl1 ha aderito al progetto denominato “Passi”, sotto l'egida dell'Istituto Superiore di Sanità, il cui obiettivo è quello di raccogliere, attraverso indagini campionarie, informazioni dalla popolazione italiana adulta (18-69 anni) e dai 64 anni ed oltre (detto “Passi d'Argento”).

Al centro dell'indagine, la popolazione campione viene contattata telefonicamente, sono messi gli stili di vita ed i fattori di rischio comportamentali connessi all’insorgenza delle malattie croniche non trasmissibili e sul grado di conoscenza e adesione ai programmi di intervento che il Paese sta realizzando per la loro prevenzione. La conoscenza dei profili di salute e dei fattori di rischio della popolazione è requisito fondamentale per realizzare attività di prevenzione specifiche e mirate ai gruppi di popolazione vulnerabili e necessaria per il monitoraggio e la valutazione dell’efficacia degli interventi attuati.

I temi indagati sono il fumo, l’inattività fisica, l’eccesso ponderale, il consumo di alcol, la dieta povera di frutta e verdura, ma anche il controllo del rischio cardiovascolare, l’adesione agli screening oncologici e l’adozione di misure sicurezza per prevenzione degli incidenti stradali, o in ambienti di vita di lavoro, la copertura vaccinale antinfluenzale e lo stato di benessere fisico e psicologico, e ancora alcuni aspetti inerenti la qualità della vita connessa alla salute.

Così il Dipartimento di Prevenzione di Asl1 ha svolto per l'anno 2021, 211 interviste alla popolazione campione tra i 18 ed i 69 anni e 219 interviste per quanto concerne la fascia dai 64 anni d'età in su. Infine, per quanto concerne l'analisi dell'anno 2022 è in corso e nei prossimi mesi saranno resi noti i risultati.

Seguici sui nostri canali
Necrologie