Economia

Riqualificati 17 alloggi grazie a un contributo di oltre 400 mila euro

Gli appartamenti interessati dalle manutenzioni straordinarie sono distribuiti nel territorio provinciale: quattro ad Imperia, uno a Sanremo, uno ad Ospedaletti, uno a Bordighera e nove a Ventimiglia.

Attualità Imperia, 28 Giugno 2021 ore 15:38

Soldi del Fondo Strategico Regionale 2020

Recupero di alloggi sfitti in provincia di Imperia

Grazie ad un contributo di oltre 400 mila euro del Fondo Strategico Regionale 2020 e all’apporto diretto di Arte Imperia sono stati riqualificati 17 alloggi sfitti in provincia di Imperia. Una serie di interventi necessari per destinare queste unità abitative alla locazione e far fronte alla sempre crescente richiesta di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Gli appartamenti interessati dalle manutenzioni straordinarie sono distribuiti nel territorio provinciale: quattro ad Imperia, uno a Sanremo, uno ad Ospedaletti, uno a Bordighera e nove a Ventimiglia.
“Un investimento significativo da parte di Regione Liguria, per rendere nuovamente disponibili degli alloggi di edilizia residenziale pubblica che erano sfitti e necessitavano di interventi di manutenzione straordinaria. Grazie a queste opere potranno essere locati a 17 nuclei famigliari in possesso dei requisiti e distribuiti sul territorio provinciale”, commenta l’assessore all’Edilizia Marco Scajola.
“Si tratta di alloggi che garantiscono standard qualitativi adeguati, confort all’utenza e risparmio energetico – prosegue Scajola - In questo momento, nuove unità abitative sono fondamentali per far fronte alla sempre crescente richiesta di case popolari. L’emergenza sanitaria si è tramutata sempre più in emergenza economica e Regione Liguria è intervenuta per andare in contro alle esigenze dei cittadini più deboli, sia erogando nuovi fondi per la morosità incolpevole, sia riqualificando alloggi sfitti per locarli. Nessuno deve rimanere indietro”.
“Si tratta del risultato di un lavoro sinergico tra Regione Liguria e Arte Imperia - conclude l’amministratore Unico di Arte Imperia Antonio Parolini - che ha permesso di riqualificare alloggi sfitti che necessitavano di interventi straordinari per darli nuovamente a disposizione a cittadini in difficoltà”.

Necrologie