Attualità

Riqualificazione area Ex Ferriere, via libera della Giunta al progetto

Il vicesindaco Fossati: "Un volta terminato l'iter, il soggetto attuatore ha reso noto di voler procedere immediatamente con l'avvio dei lavori, che dureranno tra i 12 e i 18 mesi"

Riqualificazione area Ex Ferriere, via libera della Giunta al progetto
Attualità Imperia, 11 Dicembre 2021 ore 17:04

La Giunta Municipale di Imperia ha approvato lo strumento urbanistico attuativo relativo all'intervento di riqualificazione dell'area ex Ferriere. Il progetto approvato prevede la rigenerazione dell’area, oggi alquanto degradata, attraverso la costruzione di due nuovi volumi commerciali, di cui uno con destinazione media struttura di vendita alimentare, con attività connesse, e l’altro con due attività di somministrazione alimenti e bevande, e di aree pubbliche, tra cui un parco di circa 4500 mq. L'intervento è di 33.000 metri cubi contro gli 85.000 metri cubi previsti dal vigente piano regolatore.

Dal punto di vista della pubblica viabilità, il progetto prevede la sistemazione di Lungomare Vespucci con la realizzazione di una rotatoria, la razionalizzazione dei varchi tra le due carreggiate, la realizzazione di una strada di accesso al parco che verrà realizzato ed il completamento della strada con i relativi parcheggi. I nuovi parcheggi pubblici saranno 138, cui sia aggiungono i parcheggi privati, ma disponibili all’uso pubblico, pertinenziali alle attività commerciali.

Le opere di urbanizzazione realizzate dal soggetto attuatore ammontano a un valore di oltre 1 milione e 900 mila euro (parcheggi, parco, rotatoria, viabilità). Oltre 650 mila euro verranno versati invece nelle casse del Comune, più altri 200 mila euro per interventi di messa in sicurezza delle ciminiere.

"L'approvazione da parte della Giunta dà il via al percorso istruttorio, che si concluderà nel tempo massimo di 5 mesi. Un volta terminato l'iter, il soggetto attuatore ha reso noto di voler procedere immediatamente con l'avvio dei lavori, che dureranno tra i 12 e i 18 mesi. È un intervento molto importante che permetterà di togliere dal degrado una zona abbandonata da oltre 90 anni, di creare un numero consistente di posti di lavoro, senza contare le importanti opere di urbanizzazione per la città e le entrate per il Comune", commenta il vice sindaco e assessore all'Urbanistica, Giuseppe Fossati.

Foto

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie