Attualità
Solidarietà

SosteniAmo le Passioni: Conad e associazioni firmano convenzione

SosteniAmo le Passioni arriva nei supermercati Permare di Sanremo. Tre punti vendita dove raccogliere buoni cuore per i volontari

SosteniAmo le Passioni: Conad e associazioni firmano convenzione
Attualità Sanremo, 21 Dicembre 2022 ore 12:36

Siglata questa mattina nella sala giunta di Palazzo Bellevue la convenzione tra la società Supermercato Permare (con 3 punti vendita Conad a Sanremo) e le associazioni Lilt, Aido e Primo Fiore. Alla conferenza i rappresentanti delle realtà associative (tra cui  il dottor Claudio Battaglia e Patrizia de Bigault) e l'assessore ai Servizi Sociali di Sanremo Costanza Pireri. Nominativi scelti da Conad per "SosteniAmo le Passioni".

 

"SosteniAmo le Passioni": l'iniziativa

L'iniziativa si chiama SosteniAmo le passioni e coinvolge i supermarket Conad del Nord Italia e le associazioni di volontariato del territorio. Sino al 31 maggio per ogni 10 euro di spesa con Carta Insieme, si otterrà un punto cuore. Fino al 30 giugno, ogni 35 punti cuore, potrà essere chiesto un buono cuore da 2,50 euro da destinare a una delle associazioni, che sarà erogato entro il 30 settembre 2023.

 

Le associazioni coinvolte

Aido si occupa della donazione di organi, un elemento che spesso è sottovalutato, ma si rivela fondamentale. Primo Fiore gestisce in via Meridiana una mensa dei poveri, frequentata da numerose famiglie su cui si innestano il disagio sociale crescente e l'arrivo dei profughi ucraini in fuga dalla guerra. Lilt si occupa della prevenzione e trasporto di pazienti oncologici ed è una solida realtà della provincia.

 

"Il territorio ha bisogno delle associazioni"

Franco Lupi, referente di Conad ha dichiarato "Ho conosciuto persone che apprezzo ancora di più anche a margine delle difficoltà che le associazioni vivono. Questo -spiega- è un progetto rivolto ai microterritori e come socio ho avuto l'onore di selezionare, perché svolgono un'attività sociale importantissima. Sappiamo quanto il nostro territorio ha bisogno di noi e di queste associazioni. L'iniziativa mi piace particolarmente -conclude-, perché è molto semplice, ogni dieci euro si raccoglie un punto cuore, ogni 35 punti si ottiene un buono rivolto con una semplice fattura all'associazione che il cliente stesso, in base alla sua storia, sceglierà".

 

Gli scatti

IMG_20221221_122840
Foto 1 di 8
IMG_20221221_121822
Foto 2 di 8
IMG_20221221_120028
Foto 3 di 8
IMG_20221221_120012
Foto 4 di 8
IMG_20221221_120007
Foto 5 di 8
IMG_20221221_120004
Foto 6 di 8
IMG_20221221_115958
Foto 7 di 8
IMG_20221221_115952
Foto 8 di 8

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie