AAA PRINCIPE CERCASI A SEBORGA: RICHIESTE DA TUTTO IL MONDO PER IL DOPO “MARCELLO I”

AAA PRINCIPE CERCASI A SEBORGA: RICHIESTE DA TUTTO IL MONDO PER IL DOPO “MARCELLO I”
06 Gennaio 2017 ore 10:33

Seboega – A Seborga, l’autoproclamato principato che sorge alle spalle di Bordighera e che rivendica la propria indipendenza dallo Stato italiano si sta per liberare un posto da “Principe”. E sono già diverse, da tutto il mondo, le dimostrazioni di interesse da parte di personaggi che vogliono candidarsi alle prossime elezioni di maggio, quando l’attuale principe Marcello I (al secolo Marcello Menegatto), 39 anni, originario di Lecco, lascerà il trono, dopo sette anni di mandato.

Incoronato il 25 maggio del 2010, Marcello I subentrò a Giorgio Carbone (Giorgio I), che è stato il primo principe di Seborga. Tutti possono candidarsi, certo, ma bisogna comunque avere dei requisiti: “Il primo e più importante – spiega Maria Carmela Serra, ministro dell’Istruzione e della Gioventù del Principato – è di vivere a Seborga, così come richiesto dai seborghini. Questa è una carica che non si può coprire per corrispondenza, chi viene acclamato principe deve vivere sul territorio e interessarsi allo sviluppo dello stesso”. Un altro requisito, poi, è la fedina penale pulita. “A ciò aggiungiamo che il futuro principe dovrà conoscere bene la lingua italiana – prosegue Serra – altrimenti come fa a comunicare con i propri sudditi?”.

Alla segreteria del Principato, ma anche alla principessa Nina Dobler (moglie di Marcello I), stanno pervenendo lettere di richiesta di informazioni da diverse parti del mondo (tra cui Brasile, Spagna, Estonia) per sapere come ci si può candidare. Il Consiglio della Corona si riunirà nei prossimi giorni per decidere gli ultimi dettagli e soprattuto la data delle elezioni di maggio. In quell’occasione verrà anche fissata una data ultima per presentare la propria candidatura.

E Marcello I cosa ne pensa? Si ricandiderà? “Soltanto se lo vorranno i seborghini – afferma l’attuale principe -. Io sono a loro disposizione”. Marcello I dovrà vedersela anche con Nicolas I (al secolo Nicolas Mutte) il cittadino francese che nei mesi scorsi ha attuato un “golpe” nel Principato, autoproclamandosi principe e realizzando un proprio sito del Principato.

Fabrizio Tenerelli


Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità