Cronaca
LE INDAGINI PROSEGUONO

Accertamento tecnico sull'auto dei "nonni" di Ryan per cercare tracce organiche

Gli avvocati Gioffrè e Urbini, che assistono il padre di Ryan, prenderanno parte con il criminalista Marco Puppo

Accertamento tecnico sull'auto dei "nonni" di Ryan per cercare tracce organiche
Cronaca Ventimiglia, 25 Gennaio 2023 ore 11:12

L'accertamento tecnico domattina a Ventimiglia

E’ atteso per domattina, alle 10.30, a Ventimiglia, un accertamento tecnico irripetibile sulla vettura Ford appartenente alla nonna (e al compagno di lei) di Ryan, il bimbo di 6 anni soccorso in gravissime condizioni, la mattina del 19 dicembre scorso, in via Gallardi, nella città di confine.

Per questa vicenda sono entrambi indagati

con l’accusa di lesioni gravissime dolose. L’accertamento servirà per trovare eventuali tracce organiche (sangue o pelle) del bambino e per ricostruire la pista investigativa, secondo la quale le lesioni più gravi il piccolo potrebbe averle riportare, lanciandosi dall’auto in corsa, in condizioni tuttora da accertare. Gli avvocati Maria Gioffrè e Cristian Urbini, che assistono il padre di Ryan (parte offesa assieme alla madre), prenderanno parte con il criminalista Marco Puppo, di Genova.

Fabrizio Tenerelli

Nella foto qui in basso, da sinistra: il papà di Ryan assieme all'avvocato Maria Gioffrè

bimbo picchiato ryan simone costanza papa e avvocato maria gioffre
Foto 1 di 1
Seguici sui nostri canali
Necrologie