Cronaca
LUTTO ANCHE A VALLECROSIA

Addio all'ammiraglio Shoa Madjidi, papà del parroco di Maria Ausiliatrice

E' stato cadetto militare della Marina Iraniana, promosso all'Accademia Navale di Livorno, dove aprì un negozio di tappeti

Addio all'ammiraglio Shoa Madjidi, papà del parroco di Maria Ausiliatrice
Cronaca 29 Luglio 2022 ore 14:27

Lutto anche a Vallecrosia la scomparsa di Shoa Madjidi

E' lutto a Livorno, ma anche a Vallecrosia, per la morte dell'ammiraglio Shoa Madjidi, 90 anni, di origine iraniana, papà di Karim, parroco di Maria Ausiliatrice a Vallecrosia. E' stato cadetto militare della Marina Iraniana, promosso all'Accademia Navale di Livorno. Ed è proprio nel noto centro portuale toscana, che incontrò la sua futura moglie, quest'ultima di religione cattolica.

"All'epoca mio padre, di fede musulmana, era ammiraglio dello Scià - raccontò Karim, in un'intervista esclusiva a La Riviera - mia madre e noi figli, invece, eravamo tutti battezzati e per questo motivo ci consigliarono di lasciare il Paese". Tornano così a Livorno, a vivere dai nonni. "La nostra famiglia ha conosciuto i salesiani in Iran, dove c'era una scuola nella quale ho studiato assieme ai miei fratelli". A Livorno, Shoa era conosciuto anche per aver aperto il negozio di tappeti Majidi & Sons, in viale Mameli.

1 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie