Ventimiglia

Alla Spes Il Sorriso in dono un defibrillatore in memoria di Daniele Mascagni

Alla cerimonia di consegna presenti la famiglia e gli amici di Daniele

Alla Spes Il Sorriso in dono un defibrillatore in memoria di Daniele Mascagni
Cronaca Ventimiglia, 11 Dicembre 2020 ore 15:09

Un gruppo di amici e colleghi di Daniele Mascagni, noto bancario e sportivo tragicamente scomparso lo scorso 29 ottobre a Sanremo, ha inteso ricordare l’amico, tramite una iniziativa solidale a favore delle persone disabili dell’associazione Spes di Ventimiglia.

In dono un defibrillatore alla Spes “Il Sorriso”

Nella mattina di venerdì 11 dicembre, in presenza della moglie di Mascagni, Marina, della sorella e del figlio Niccolò, un defibrillatore di ultima generazione è stato donato in memoria di Daniele agli ospiti della Spes “Il Sorriso” di Varase, frazione di Ventimiglia.
Il defibrillatore, collocato nella reception della struttura residenziale, sarà messo a disposizione dei 12 ospiti disabili, ma anche di tutta la comunità della Frazione, in caso di emergenza. Alla cerimonia di consegna, era presente l’assessore comunale Eleonora Palmero che ha
ringraziato il grande cuore degli amici di Daniele Mascagni che hanno fatto un regalo all’intera comunità. A nome della Spes, il Presidente Matteo Lupi ha inteso ringraziare la signora Marina e tutti convenuti per il gesto e la presenza discreta che ha consentito alle persone del “Sorriso” di sentire l’abbraccio caloroso, anche se virtuale di una comunità solidale attenta ai bisogni dei più fragili.

5 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità