Cronaca

ALLARME LAVORO IRREGOLARE NEL SETTORE DELLE ONORANZE FUNEBRI DELLA NOSTRA PROVINCIA

ALLARME LAVORO IRREGOLARE NEL SETTORE DELLE ONORANZE FUNEBRI DELLA NOSTRA PROVINCIA
Cronaca Golfo Dianese, 07 Aprile 2017 ore 11:12

Proivincia di Imperia - Il lavoro irregolare non risparmia neppure le onoranze funebri. In provincia di Imperia ci sarebbero alcune imprese o agenzie che a quanto pare non rispetterebbero la normativa sul lavoro interinale. In tal senso, ad esempio, ci sono state delle segnalazioni all'Ispettorato del Lavoro. Il problema? Semplice molte società operanti nel settore si avvarrebbero di manodopera interinale, non rispettando il numero minimo di assunzioni. E sì, perchè voucher piuttosto che personale a chiamata, dovrebbe, per legge, essere utilizzato solo nel caso di sovraccarico e non per evitare la regolare assunzione di chi lavora. "Io stesso ho presentato una segnalazione all'Ispettorato del Lavoro, rivela l'imprenditore del settore Gaspare Caramello, di Ventimiglia -. La regolamentazione nazionale prevede l'utilizzo di personale interinale sulla base dei contratti nazionali di lavoro. Ci vuole un numero fisso di dipendenti, prima di poter impiegare una soluzione di questo genere. Scopriamo, invece, che spesso vengono utilizzati il voucher o la chiamata, senza personale a libro paga".

Il servizio completo sul settimanale La Riviera, in edicola

Fabrizio Tenerelli


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie