Allerta gialla su tutta la Liguria a partire dalle 14 di oggi

A ponente e nel suo entroterra terminerà alle 23.50 di oggi martedì 22 settembre mentre nel resto della regione l'allerta cesserà domani

Allerta gialla su tutta la Liguria a partire dalle 14 di oggi
22 Settembre 2020 ore 13:43

Scatta l’allerta gialla per temporali su tutta la Liguria.

Il Bollettino di Arpal

L’Arpal ha emanato l’allerta gialla per temporali che scatterà alle 14 di oggi su tutta la regione e si concluderà a ponente e nell’entroterra di ponente (zone A e D) alle 23.59 di oggi mentre sul levante della regione e nell’entroterra di levante(zone B,C,E) durerà fino alle 14 di domani mercoledì 23 settembre

L’allerta riguarda i bacini piccoli e medi della regione

Già in mattinata alcune zone della regione sono state interessate da fenomeni localmente forti. Una cella temporalesca ha interessato la parte occidentale della provincia di Genova e quella più orientale del savonese: la stazione di Lerca segna una cumulata oraria di 60 millimetri ( 34 in 30 minuti, 19.6 in 15 minuti), quella di Sciarborasca 46.2 mentre Savona Istituto Nautico ha cumulato 40 millimetri di cui 10.2 in 5 minuti e Sanda(Celle Ligure) 36.2. Alle ore 13 precipitazioni moderate interessano, invece, il Ponente genovese e localmente, l’entroterra imperiese. Il primo passaggio perturbato ci interesserà fino alle ore centrali di domani, mercoledì 23 settembre: i fenomeni temporaleschi, nel pomeriggio e in serata, saranno possibili su tutta la regione. Sul centro levante, interessato da un intenso flusso da sud ovest,  rovesci e temporali anche di forte intensità proseguiranno, come già detto,  fino alle ore centrali di domani. E sempre domani saranno possibili ancora episodi d’instabilità mentre, giovedì 24 è atteso un peggioramento più corposo. Infatti il flusso sud occidentale si andrà intensificando con una possibile convergenza, sempre sul centro Levante, con i venti da sud Est; ecco, dunque, che oltre a piogge diffuse potranno verificarsi temporali anche forti o organizzati. Ulteriori valutazioni verranno effettuate, come sempre, domani mattina alla luce della situazione in atto e delle ultime uscite dei modelli previsionali.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità