Cronaca

Allerta meteo verde: la nostra provincia sfiorata dalla perturbazione in arrivo

In arrivo una perturbazione atlantica sul Nord Italia. Ecco le caratteristiche del fronte temporalesco che investirà la Liguria nelle prossime ore

Allerta meteo verde: la nostra provincia sfiorata dalla perturbazione in arrivo
Cronaca Golfo Dianese, 24 Novembre 2017 ore 15:12

Allerta meteo verde: la nostra provincia sfiorata dalla perturbazione in arrivo

L'Arpal ha diramato quest'oggi lo stato di allerta meteo per quanto riguarda la Liguria, a margine dell'arrivo sulla regione di una perturbazione atlantica di discreta entità. Come nell'ultimo caso, la soglia di pericolo per la nostra provincia si attesta su livelli molto bassi: Imperia rientra nell'allerta "verde", di fatto non esistono fenomeni prevedibili di particolare pericolosità e nesuna criticità evidenziabile. Questo perchè la perturbazione si limiterà a sfiorare il nostro territorio e colpirà con più forza verso Levante: a tal proposito l'Arpal attesta il livello di pericolo "giallo" per le altre tre province della nostra regione. Lo status di allerta meteo è fissato, salvo evolversi particolare della situazione, dalle 06:00 alle 19:00 di domani.

La situazione è in evoluzione ed è quindi costantemente monitorata dagli operatori della Sala Operativa della Protezione Civile Regionale, che resterà aperta fino alla cessazione dello stato di allerta meteo.

Le caratteristiche del fronte

E' in arrivo da Ovest una perturbazione atlantica che provocherà il ritorno delle piogge sulla nostra regione. Le precipitazioni inizieranno, già nella notte, a Ponente e sui rilievi del Levante con possibile creazione di una linea di convergenza davanti al savonese in spostamento verso Est-Nord Est e con l’estensione, dunque, dei fenomeni. Date le precipitazioni a carattere temporalesco previste sono possibili risposte repentine dei corsi d'acqua nei bacini piccoli e medi, in corrispondenza degli scrosci più intensi. Non si escludono possibili innalzamenti dei livelli anche nei bacini grandi del Levante e relativo entroterra.

Leggi QUI le altre notizie de la Riviera.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie