Tennis in lutto

Anche Sanremo piange il grande Bob Brett, coach di Ivanisevic e Becker

Dal 2002 al 2019 al Solaro aveva aperto la Bob Brett Tennis Academy

Anche Sanremo piange il grande Bob Brett, coach di Ivanisevic e Becker
Cronaca Sanremo, 05 Gennaio 2021 ore 18:00

 Addio a Bob Brett

E’ deceduto questa mattina a 67 anni il coach di tennis Bob Brett. A ucciderlo un tumore che non gli ha lasciato scampo. Allenatore di grandi nomi del tennis mondiale come Boris Becker, Marin Cilic e Goran Ivanisevic, Brett aveva trascorso parte della sua vita anche a Sanremo.

Presso il Tennis Solaro aveva aperto la “Bob Brett Tennis Accademy”, che per ben 17 anni dal 2002 al 2019 aveva visto giocare sui suoi campi tennisti provenienti da tutto il mondo.

Lo scorso novembre aveva ricevuto il Tim Gullikson Carreer Coach Award per la sua grande professionalità e devozione al lavoro.

“Era il 2003, stavo giocando un doppio sul campo in erba sintetica all’entrata del Tennis Solaro, sento un signore fare qualche commento in inglese, semi nascosto dai rampicanti del patio. Al termine entro nella club house e mai avrei immaginato che mi venissi incontro proprio tu a stringermi la mano esclamando “Pete congratulazioni !”…sino ad allora ti conoscevo per la fama di coach di Becker e Ivanisevic…ci siamo conosciuti così grande Bob e mi tengo stretto con una punta di orgoglio il soprannome che mi hai affibbiato e con cui sempre mi salutavi. Ricordo con affetto la tua disponibilità, umiltà, capacità di coinvolgimento amichevole. Ricordo quando tu da un lato del campo e Marin Cilic (l’ultimo dei grandi campioni da te formati e all’epoca già nei top ten mondiali) dall’altro, passavate il tappeto a fine allenamento. Cosa che spesso non vedo fare a tanti tennisti di ben minore caratura.Inutile descrivere l’emozione quando ci coinvolgevi per fare due palleggi proprio con Marin o altri tuoi pupilli.Grazie per i tuoi consigli tecnici, sempre offerti con generosa spontaneità.L’ultima volta che ti ho visto era al torneo di Montecarlo 2019, dai campi di allenamento, la pioggia inattesa e tu mi hai offerto il tuo ombrello e sei rimasto a conversare di tennis e altro per quasi un’ora.Grazie dell’esempio, Bob. Ci mancherai. Meriti appieno un posto tra i grandi del Tennis. – questo il ricordo del sanremese Manelli”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità