Cronaca

ANDORA: BRUCIA FERRARI DI UN MILANESE SULL'AUTOFIORI, MISTERO SULLE CAUSE DEL ROGO

ANDORA: BRUCIA FERRARI DI UN MILANESE SULL'AUTOFIORI, MISTERO SULLE CAUSE DEL ROGO
Cronaca Golfo Dianese, 08 Aprile 2017 ore 18:58

Andora - Una vettura "Ferrari 360 Modena" è andata in fiamme, nel pomeriggio, in una piazzola di sosta dell'A10, all'altezza del chilometro 87, tra i caselli di Andora e Albenga, in direzione Genova. Ancora imprecisata l'origine delle fiamme. Il conducente, in milanese, ha detto di aver avuto problemi in galleria con l'accensione di una spia. Quando è uscito ha posteggiato nella prima piazzola di sosta e la vettura è andata in fiamme, bruciando in pochi minuti. All'arrivo dei vigili del fuoco di Albenga, infatti, l'auto era già carbonizzata. Non si esclude che possa esserci stata una perdita di benzina tra le possibili cause dell'incendio. Le fiamme si sarebbero sprigionate nel vano motore posteriore. Accertamenti sono in corso per ricostruire la vicenda.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie