ANZIANI MALTRATTATI A PORNASSIO:ECCO IL VIDEO CHE INCASTRA GLI INDAGATI

ANZIANI MALTRATTATI A PORNASSIO:ECCO IL VIDEO CHE INCASTRA GLI INDAGATI
Cronaca 03 Gennaio 2017 ore 20:02

PORNASSIO – è implacabile la morsa della giustizia che si stringe attorno ai tre Operatori Sanitari del Cicalotto, a seguito dell’inchiesta avviata dalla Guardia di Finanza di Imperia (leggi QUI).
Accusati di maltrattamenti ai danni di persone incapaci Massimo Deperi, consigliere comunale, 48 anni e Vjollca Ferhati 47 anni, di origine albanese restano agli arresti domiciliari, mentre la caposala Elena Stoica, cittadina romena di 44 anni è stata sospesa per 12 mesi dal lavoro, con l’accusa di concorso nel suddetto reato.

Spintoni ed insulti vengono ripresi con continuità dalla Guardia di Finanza:”Ti dò due ceffoni, ti ammazzo tanto ammazzo una m….” “Ti dò due pugni in testa” “c…. suoi se è caduto”, queste sono solo alcune delle frasi rivolte agli ospiti della struttura da parte degli indagati nei confronti dei pazienti, colpevoli di chiedere del cibo, di cadere o di sporcarsi.

Il video dei maltrattamenti

 Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità