APRICALE: SGRIDATO PERCHE’ VA TROPPO FORTE 20ENNE INVESTE IL RIVALE IN SCOOTER

APRICALE: SGRIDATO PERCHE’ VA TROPPO FORTE 20ENNE INVESTE IL RIVALE IN SCOOTER
22 Febbraio 2017 ore 11:34

Apricale – Un uomo di 35 anni, di Apricale che aveva sgridato un ventenne, accusato (a sue detta) di circolare in modo un po’ troppo spericolato con lo scooter è stato investito da quest’ultimo ed ha riportato diverse lesioni, tra cui la più grave una frattura trimalleolare alla caviglia destra, guaribile in due mesi. L’episodio è avvenuto, sabato scorso, ma la notizia è trapelata solo ora che la voce si è sparsa per tutto il paese. Stando a quanto finora accertato, sembra che il giovane avesse rimproverato il ragazzo già qualche giorno prima, dicendogli, in pratica, di andare più piano. Quest’ultimo, per ragioni ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri, si vede che non l’ha presa molto bene e sabato, all’ennesimo rimprovero avrebbe (il condizionale naturalmente è d’obbligo) effettuato inversione di marcia, lanciandosi con lo scooter contro il rivale che è stato portato in ospedale. Il ventenne è stato denunciato per lesioni personali gravi.

Fabrizio Tenerelli

(CLICCA QUI) per le altre notizie


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità