Cronaca

Arrestata ex consigliera simpatizzante di "Cambiamo con Toti"

Le accuse, a vario titolo, sono di estorsione, atti di illecita concorrenza e violenza privata, aggravati dal metodo mafioso.

Arrestata ex consigliera simpatizzante di "Cambiamo con Toti"
Cronaca Imperia, 29 Gennaio 2020 ore 14:23

Arrestata

Su disposizione del gip di Roma è stata arrestata oggi dagli uomini della Squadra Mobile di Latina, Gina Cetrone, ex consigliere regionale del Lazio del Pdl e vicina al partito "Cambiamo! con Toti". Con lei sono finite in carcere altre quattro persone: Armando, Gianluca e Samuele Di Silvio e Umberto Pagliaroli.

Le accuse, a vario titolo, sono di estorsione, atti di illecita concorrenza e violenza privata, aggravati dal metodo mafioso. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti Gina Cetrone e il marito Pagliaroli nell'aprile del 2016, chiesero - secondo quanto si legge nell'ordinanza - "l'intervento di Samuele e Gianluca Di Silvio e Agostino Riccardo per la riscossione del credito" vantato nei confronti di un imprenditore dopo avere 'incassato' l'autorizzazione di Armando Di Silvio detto Lallà, capo dell'associazione di stampo mafioso".

Sulla vicenda Toti si è dimostrato molto indignato, escludendo come detto da molte testate che la donna sia parte del movimento: LEGGI QUI la smentita di Toti

Leggi QUI le altre notizie

Fonte Agenzia Ansa

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie