Cronaca

Arrestato richiedente asilo che spacciava marijuana a Imperia

Un richiedente asilo, di 21 anni, del Gambia, è stato arrestato dalla polizia, che lo ha sorpreso a vendere marijuana. Il giovane è stato controllato nei pressi dei Giardini Toscanini con l'ausilio dell'unità cinofila. In dosso aveva dodici bustine di droga e bustine per il confezionamento.

Arrestato richiedente asilo che spacciava marijuana a Imperia
Cronaca Imperia, 10 Novembre 2017 ore 12:40

Un richiedente asilo, di 21 anni, del Gambia, è stato arrestato dopo essere stato sorpreso a vendere marijuana. Il giovane è stato controllato nei pressi dei Giardini Toscanini con l'ausilio dell'unità cinofila. In dosso aveva dodici bustine di droga e bustine per il confezionamento.

Già arrestato per spaccio a Trieste e con numerosi e specifici precedenti alle spalle, è stato così sottoposto a una perquisizione personale e domiciliare.

 Il ventunenne era in compagnia di un altro straniero, regolare in Italia, incensurato, poi segnalato alla Prefettura di Imperia per detenzione di tre dosi di marijuana per uso personale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie